google.com, pub-3395674413951992 , DIRECT, f08c47fec0942fa0
  • Oranio

I vampiri

Nel mondo esistono varie creature, ma ogni creatura è diversa, anche se fa parte della stessa specie.

In ogni luogo esistono somiglianze, e caratteristiche che si sovrappongono, non dimenticate nel tempo ma semplicemente date per scontate.

Gli articoli di giornale che informano su casi accaduti, spesso succede che molte informazioni vengono annotate e poi scartate, come il caso di un giornalista che scrisse un articolo sulla esistenza di uomini chiamati “VAMPIRI”, non hanno denti affilati e non si nutrono di sangue, ma come il sangue sia vitale, nella realtà queste creature si nutrono della energia vitale altrui.

Nella maggior parte dei casi, questi soggetti non sanno di essere dei vampiri, ma il loro istinto comunque le guida verso la preda.

Il vampiro sceglie la sua preda con cautela, si sente attratto dalla energia, non si accontenta facilmente, tende gli occhi e udito, studia la preda come incastrarla per recare una sorta di dipendenza nei suoi confronti.

Infatti le tecniche per catturare la preda sono psicologiche, distrugge le basi mentali, al tal punto da non avere più autostima.

Paure, incertezze, frustrazioni, solitudine, sono attacchi del vampiro.

Il giornalista, che tanto studiò il caso, notò che i vampiri prendono energia mentale ma anche sessuale.

Nel primo caso, con un semplice dialogo, uno incrocio di sguardi, il vampiro ti succhierà l’energia, ciò avviene solo se la prenda lo permetterà, dandogli semplicemente fiducia.

Infatti, non dobbiamo mai perdere la nostra autostima, noi siamo anime create dalla luce del divino, e la luce rinasce sempre.

Nel secondo caso invece, il vampiro può avere bisogno di rapporti sessuali, anche qui sceglie con molta cautela, causando dipendenza da parte delle prede, perché le vittime in tal caso sono più di una.

Non convincetevi di avere un ruolo nella sua vita, o di essere l’eccezione, siete solo prede, nulla di più.

Non gli importa che stiate male, il vampiro è semplicemente egoista, vi usa e vi getta!

In entrambi i casi l’unico modo per potersi difendere da tali creature è l’autoconvincimento che “ IO SONO PIU FORTE DI TE “

L’indipendenza “IO NON HO BISOGNO DI TE”

Recitate queste frasi e visualizzatevi liberi e indipendenti.

Se siete vittime allontanatevi da vampiro, anche se vi sembra buono, fidativi non lo è.

Il giornalista impaurito da un insuccesso, dal richiamo da parte del capo, cestinò l’articolo, e qualche mese dopo usci un articolo con tale argomento, scritto dal suo collega/amico della scrivania accanto, ma oltre ad essere collega e amico era anche il suo vampiro.


49 visualizzazioni

3205748486

©2019 by Paganesimo Wicca Italia. Proudly created with Wix.com